Teatro Celebrazioni

Info

Produzioni teatrali , Teatro di performance d'arte , Spettacolo teatrale
Via Saragozza, 234
40135 - Bologna
info@teatrocelebrazioni.it
+390516153370
Teatro Celebrazioni
Caricamento mappa..

Prossimi eventi

Da Giovedì 24 Ottobre ore 21.00 a Domenica 10 Novembre ore 20.00

Giuseppe Giacobazzi con Noi - Mille volti e una bugia a Bologna

Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l'uomo e la sua maschera. Un dialogo, interiore ed esilarante, frutto di 25 anni di convivenza a volte forzata. 25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie di un'epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. In un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle "app" per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto è stato vissuto dall'uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come in uno specchio, o meglio come in un ritratto (l'omaggio a Dorian Gray è più che voluto), dove questa volta ad invecchiare è l'uomo e non il ritratto. Sono proprio questi i "NOI" che vediamo riflessi nei nostri mille volti (i rimandi letterari non mancano, dal già citato Wilde a Pirandello, da Orwell a Hornby), convivendo, spesso a fatica, con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte. È uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad un domanda: "Dove finisce la maschera e dove inizia l'uomo?", che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera.
leggi tutto
Da Venerdì 22 Novembre ore 21.00 a Sabato 23 Novembre ore 23.00

Serena Autieri e Paolo Calabresi ne La menzogna a Bologna

In questo vaudeville contemporaneo Florian Zeller mette alla prova la sua abilità con infinite varianti sui temi del desiderio, del tradimento, della verità e della menzogna. Due coppie di amici, una cena organizzata dopo molto tempo e un improvviso malessere strisciante. A nascondersi, nel bel mezzo dei discorsi, frustrazioni e risentimenti, bugie e sensualità, manifesti di una falsa morale che si annida nelle convenzioni. Paolo e Alice, Lorenza e Michele affidano alla parola e al teatro un abile gioco di maschere, divertente e allo stesso tempo crudele, che confonde i confini tra il reale e l'immaginato. L'adulterio sembra essere l'unico orizzonte della vita coniugale e di volta in volta ognuno degli attori è chiamato a recitare in un ruolo opposto a quello interpretato nella scena precedente.
leggi tutto
Mercoledì 27 Novembre dalle 21.00 alle 23.00

Angelo Duro con Da vivo al Teatro Celebrazioni di Bologna

Dopo il successo di pubblico e di critica dell'ultima tournée teatrale che ha registrato tantissimi sold out, la comicità dissacrante di Angelo Duro torna a calcare il palcoscenico con il nuovo live show Da vivo. Si annuncia esilarante il one man show del comico da quasi due milioni di followers, seguitissimo dal pubblico per la sua ironia cinica e imprevedibile che fa ridere e insieme riflettere. È lui stesso ad affermare: "Chi vi dice che parlerò? Posso starmene pure quaranta minuti in silenzio. Chi me lo vieta?". Bisognerà quindi attendere novembre per scoprire cosa racconterà stavolta.
leggi tutto
Da Venerdì 29 Novembre ore 21.00 a Domenica 1 Dicembre ore 20.00

Vito ne Il Borghese Gentiluomo a Bologna

Nella Francia di Molière la società è composta da popolo e nobiltà, due fronti rigidamente separati. Nella seconda metà del 1600 inizia però a crescere e a prosperare una nuova classe sociale, quella della borghesia. In questa commedia satirica ad essere messa sotto osservazione è proprio la figura del borghese, ovvero il commerciante arricchito che pieno di comica ambizione aspira all'irraggiungibile nobiltà. Scrivendo quest'opera Molière non intende criticare la sua epoca, piuttosto desidera raccontarla con coinvolgente ironia. Monsieur Jourdain, il protagonista, viene sfruttato e ridicolizzato da una schiera di improbabili professionisti che approfittano della sua ingenuità. Dopo più di tre secoli Il borghese gentiluomo non ha perso nulla della sua vis comica.
leggi tutto
Da Venerdì 6 Dicembre ore 21.00 a Sabato 7 Dicembre ore 23.00

Elio ne Il Grigio al Teatro Celebrazioni di Bologna

"Il Grigio" è la storia di un uomo che, afflitto più da problemi personali che sociali, a un certo punto della sua vita sente il bisogno di allontanarsi da tutto e da tutti. Si ritira così in campagna per stare tranquillo e concentrarsi meglio su di sé e sui propri problemi. La sua ambita solitudine viene però disturbata da un fantomatico topo, "il grigio", che scatenerà nell'uomo incubi e un inesorabile e ironico flusso di coscienza. Falliti i tentativi di catturare il ratto con i metodi tradizionali, il protagonista intraprenderà un lungo duello con l'invisibile nemico che lo porterà a riflettere sulle scelte affettive e morali prese nel tempo. Il topo è forse un fantasma o soltanto una proiezione utile all'uomo nel suo percorso verso l'accettazione di ciò che da lui si differenzia; la battaglia sarà come un rito di accoglienza della propria parte oscura.
leggi tutto
Sabato 14 Dicembre dalle 21.00 alle 23.00

Queenmania Rhapsody al Teatro Celebrazioni di Bologna

Una favola, quella di Freddie e dei Queen, fatta rivivere in questo spettacolo dalla voce di Sonny Ensabella, frontman dei Queenmania. Uno spettacolo nello spettacolo dove le proiezioni video, la musica e l'atmosfera magica si intrecciano in un crescendo di emozioni: dagli esordi a A Night at the Opera, al Live Aid e a Wembley. I Queenmania (Sonny Ensabella, Fabrizio Palermo, Tiziano Giampieri e Simone Fortuna), diretti da Daniele Sala, faranno rivivere sul palco la leggenda di una band che ha scritto la storia del rock e non solo. Nello show vi è un contributo straordinario di Katia Ricciarelli.
Giovedì 19 Dicembre dalle 21.00 alle 23.00

The Harlem Spirit of Gospel Choir

Pubblico in festa insieme ad Anthony Morgan e il suo Harlem Spirit of Gospel Choir, in una serata da trascorrere con la famiglia e gli amici, cullati dai ritmi coinvolgenti del gospel numero uno al mondo, l'originale, direttamente da Harlem - New York. Sul palco ci saranno le migliori voci che il panorama gospel statunitense, origine di questo genere musicale, offre, con un repertorio misto di brani che spaziano dal classico alla rivisitazione di canzoni moderne. Il coro vanta grandi collaborazioni con artisti di fama internazionale: Steve Wonder, Diana Ross, Cindy Lauper, Aretha Franklin, oltre alla partecipazione come background vocale al disco di Ray Charles "So Help me God". Un gruppo che si è esibito davvero in tutto il mondo: dall'Australia all'Argentina, dal Brasile al Canada, dal Giappone all'Africa, fino in Europa, dall'Inghilterra alla Francia, dai Paesi dell'est alla Germania. Ora il ritorno in Italia, per un tour nazionale, dove il gruppo ha sempre saputo entusiasmare il pubblico coinvolgendolo; con Anthony Morgan e il suo gruppo gli spettatori diventano protagonisti, portandosi a casa un ricordo speciale.
leggi tutto
Giovedì 26 Dicembre dalle 18.00 alle 21.00

Russian National Show GZHEL - Russia Eterna - Bologna

Si rinnova l’appuntamento con la danza internazionale al Teatro Celebrazioni di Bologna. Il prossimo 26 Dicembre alle ore 18, il Russian National Show “Gzhel” porterà in scena un caleidoscopio di danze nazionali esaltando l’antico folklore del popolo Russo, omaggiando al contempo anche i capolavori mondiali della danza tradizionale. Lo spettacolo “Russia Eterna” è una travolgente rappresentazione della cultura, delle tradizioni e dell’artigianato artistico del popolo russo.
leggi tutto
Da Venerdì 27 Dicembre ore 21.00 a Mercoledì 1 Gennaio 2020 ore 00.15

Paolo Cevoli ne La sagra famiglia a Bologna

Dopo "La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli", con oltre 140 repliche in due stagioni, Paolo Cevoli torna in teatro con il suo nuovo spettacolo, diretto anche questa volta da Daniele Sala, "La sagra famiglia". "Mia figlia piangeva perché non sapeva fare i compiti. Per farla smettere di piangere li ho fatti io. Ho fatto bene oppure ho fatto male?". "Se avessi un modello di genitore a cui ispirarmi...". Genitori e figli, il dramma della nostra epoca. Forse però questo problema esisteva già al tempo dei cavernicoli e gli antichi romani, i greci, gli ebrei facevano i compiti ai loro figli. Paolo Cevoli racconta la sua storia personale di padre e di figlio paragonandola con ironia e leggerezza ai grandi classici. Edipo, Ulisse, Achille, Enea, Dio, Mosè e la Sacra Famiglia formata da Maria, Giuseppe e Gesù bambino, saranno tutti protagonisti del frizzante e scanzonato racconto di Paolo Cevoli.
leggi tutto
Sabato 4 Gennaio 2020 dalle 19.00 alle 20.30

Miraculous LIVE - Bologna

▲ "MIRACULOUS" arriva LIVE in Italia! ▲ Il debutto dal vivo dei personaggi di Marinette Dupain, LADYBUG, e Adrien Agreste, CHAT NOIR, vanta la collaborazione eccezionale di Jeremy Zag, uno dei principali autori della serie francese dal successo mondiale. Zag ha creato la sceneggiatura ed un copione originale per questo spettacolo; una produzione che consentirà al pubblico di vedere Lady Bug come mai prima, fuori dalla tv.
leggi tutto