Camere d'aria

Officina polivalente delle arti e dei mestieri di Bologna - Camere d’Aria è un luogo di accoglienza, aperto a tutti e a tutte, dedicato alla creatività e alla condivisione dei saperi. Situata in zona Massarenti, in via Guelfa 40/4 all’angolo con via delle Ruote, l’officina è un “cantiere permanente” costantemente in progress: è la porzione di un’ex-fabbrica di proprietà del Comune di Bologna presa in affitto in convenzione a febbraio 2014 dall’Associazione Culturale Oltre... (promotrice di iniziative come FEST-FESTival - Bologna Interculture Festival, Gran Festival Internazionale della Zuppa di Bologna, Par Tòt Parata e Pilastrada), riqualificata e in continua ristrutturazione grazie al prezioso contributo di numerosi volontari. La creatività, la cultura e l’arte costituiscono il collante delle diverse iniziative che nascono al suo interno (che spaziano dalle arti performative all’artigianato), la scintilla in grado di dare vita a multiformi occasioni di socialità, formazione, convivio e scambio. L’obiettivo è attivare sul territorio progetti di animazione urbana inclusivi, partecipati ed eco-sostenibili. Grazie alle sue “residenze artistiche”, Camere d’Aria ha la possibilità di ospitare gli artisti che realizzano workshop, laboratori e spettacoli, dando vita ad uno scambio di competenze e metodi di lavoro. Camere d’Aria dispone di ampi spazi polifunzionali dove performare, creare, provare, ballare, organizzare incontri e seminari, eventi conviviali ed altro ancora; un’ampia cucina per l’ospitalità e l’autogestione degli scambi interculturali; un grande magazzino pieno di materiali di recupero. Sono inoltre a disposizione della comunità spazi e servizi utili come la Ciclofficina popolare (in cui è possibile riparare la propria bicicletta in autonomia o con assistenza), la Sartofficina per i lavori di sartoria e cucito e la Falegnamofficina per le attività di falegnameria. La realizzazione di queste iniziative è resa possibile dalla grande passione delle persone che animano lo spazio di Camere d’Aria. Nel 2015 il progetto “Una cucina a pezzi” ha visto l’attivazione di una campagna di crowfunding sostenuta da Banca Etica, in collaborazione con Arvaia (cooperativa di cittadini coltivatori biologici di Bologna e provincia), con l’obiettivo di acquistare una cucina attrezzata professionale e fornire un punto di incontro culinario, ma soprattutto un luogo libero di ricerca sulla gastronomia popolare e interculturale aperto a tutta la città. Durante la stagione 2016/17 Camere d’Aria ha organizzato una rassegna di workshop e spettacoli di arti performative dal titolo “L’Originale è Politico (?) (e versavice)”, selezionando progetti inediti e non convenzionali provenienti da tutta Italia, incentrati su tematiche civili e politiche. L’esperienza positiva prosegue durante la stagione 2017/18 con un cartellone di nuovi spettacoli dedicati alla messa in scena di progetti drammaturgicamente originali e fuori dai circuiti teatrali tradizionalmente intesi. Il nome scelto per la nuova rassegna “Oltre l’Ombelico” vuole essere un invito per lo spettatore ad uscire da schemi e luoghi già noti, a guardare “oltre” la propria pancia e autoreferenzialità teatrale, geografica e di genere, anche solo di qualche ora, di pochi passi.

Info

Teatro di performance d'arte , Scuola d'arte
in Via Guelfa 40/4
40138 - Bologna
cameredariainfo@gmail.com
3396171306
Camere d'aria
Caricamento mappa..

Prossimi eventi

Oggi dalle 16.00 alle 21.30

Sentire e ballare la Grecia

Incontri con Carmelo Siciliano e Concerto della Banda del B.u.c.o. BALLARE LA GRECIA - Laboratorio di danze greche e cultura tradizionale - ore 16.00
leggi tutto
Giovedì ore 18.30

Laboratorio di Teatro dell’Oppresso. II livello

Associazione Krila presenta: Laboratorio di Teatro dell’Oppresso. II livello Dal 30 Gennaio 2020, dalle ore 18:30 alle ore 21:30, tutti i giovedì per 10 incontri, con performance finale.
leggi tutto
Mercoledì 5 Febbraio ore 18.30

Coro d’aria

CORO D'ARIA! Laboratorio Sociale di Canto Psicomico Condotto da Chiara Stefani A partire da Febbraio, il mercoledì dalle 18:30 alle 20:30 Iscrizioni entro Gennaio 2020
leggi tutto